Museo delle illusioni di Lubiana, divertimento assicurato!

Domenica scorsa siamo stati nuovamente in gita a Lubiana, la capitale della Slovenia (ve ne ho parlato già qui) dato che da casa nostra ci impieghiamo circa un’ora e mezza. Questa volta avevamo un obiettivo ben preciso, ovvero il Museo delle Illusioni di Lubiana, di cui siamo stati ospiti. Se volete informazioni su orari e prezzi cliccate qui.
Stavolta ce la siamo presa con tanta calma, arrivando in città quasi a ora di pranzo. Abbiamo parcheggiato sotto Kongresni trg, che è anche l’indirizzo del Museo delle Illusioni (lo trovate a numero 13, guardando il castello a destra).

Pranzare a Lubiana

Innanzitutto siamo andati a pranzo, perché a pancia piena si ragiona meglio! Avevo prenotato dal mitico Sokol, una trattoria in pieno centro che a Lubiana è una vera e propria istituzione culinaria. Qui ci siamo lasciati andare alla leggerezza ed abbiamo mangiato il gulasch e la zuppa di funghi, strepitosi! Se volete pranzare qui vi consiglio di prenotare, è facile trovare pieno. Trovate tutti i contatti sul loro sito.
In centro ci sono ristoranti, trattorie, take away per tutti i gusti e tutte le tasche, non avete che l’imbarazzo della scelta!
Prima di andare al museo delle illusioni di Lubiana abbiamo fatto una bella passeggiata in centro, tra i centinaia di tifosi scozzesi in kilt accorsi per la partita di calcio Slovenia-Scozia, uno spettacolo!

Museo delle Illusioni di Lubiana

Il Museo delle Illusioni di Lubiana è perfetto per i bambini. Marco e Alessio si sono divertiti tantissimo, anche se purtroppo non siamo riusciti (noi grandi) a concentrarci sulle illusioni più complicate perché loro dovevano correre da una stanza all’altra.
Appena entrati sulla sinistra c’è un comodo guardaroba, dentro fa caldo, vi consiglio di lasciare le giacche.
A questo punto inizia il divertimento! C’è subito una macchina fotografica speciale, un caleidoscopio, che farà divertire i vostri bambini. E poi troverete illusioni ottiche, ologrammi spaventosi, una parete con le facce di Einstein che non vi perdono di vista, miraggi.
E poi ci sono delle stanze speciali, come la stanza disco infinito, piena di specchi e luci dove noi abbiamo cantato e ballato. Oppure il tavolo apparecchiato dove la portata principale è… la vostra testa!! E che ne dite di rimanere appesi al soffitto? Al Museo delle Illusioni di Lubiana è possibile! E poi c’è la stanza dove i grandi possono diventare più piccoli dei bambini, oppure davvero giganti. E ancora il tunnel, che sembra una stupidata, ma io mi sono schiantata sulla balaustra, incredibile come ti destabilizzi, si perde totalmente l’equilibrio. Una cosa davvero importante: la stanza con il tunnel è all’ultimo piano, quindi quando scenderete state davvero attenti alle scale, hanno misure diverse e sarete ancora un po’ storditi e disorientati. Rischiate di cadere!

museo delle illusioni di lubiana con bambini

Consigli autism – friendly

Una mia amica, prima di andare al museo delle illusioni di Lubiana, mi aveva fatto notare che vedere la realtà distorta avrebbe potuto spaventare o disorientare Marco. Io non ci avevo ancora pensato, ma effettivamente è una possibilità da non sottovalutare. Nel nostro caso, tutte le illusioni lo hanno davvero divertito e non abbiamo avuto nessun problema. Marco era felicissimo, e correva felice da una stanza all’altra. Forse addirittura troppo.

Che dire, è un museo insolito e assolutamente a misura di bambino. Ci siamo tutti divertiti tantissimo e ci teniamo a ringraziare ancora una volta il Museo delle Illusioni di Lubiana per averci ospitati! Alla prossima!

 

Informazioni su unafamigliablu

Donna, moglie e mamma piena di (non sempre) brillanti idee che propongo con entusiasmo a tutta la famiglia.
Testarda, caparbia e inguaribile ottimista, credo davvero che ci sia sempre un lato positivo in tutto quello che ci succede e cerco sempre di trasformare le difficoltà in opportunità di crescita.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

2 commenti

  1. Agnese - I'll B right back

    Adoro Lubiana e questa del Museo delle Illusioni mi sembra davvero una bella cosa! Per far divertire i piccoli e i meno piccoli 🙂 Mi ricorda un posto molto simile in cui sono stata in Florida: mi sono divertita da matti!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *