La scuola è finita!

Ce l’abbiamo fatta: la scuola è finita!

Anche quest’anno siamo arrivati alla fine dell’anno scolastico. Questa volta il mio “finalmente” è detto con un sospiro di sollievo perché finiscono anche ansie, preoccupazioni e tensioni praticamente giornaliere.

Sono stati mesi duri da programmare, sapendo che da un momento all’altro avremmo potuto ricevere la comunicazione di quarantene, orari ridotti, e tutto quello che già sapete anche voi perché l’avete vissuto in prima persona.

È stato l’anno scolastico dei “non si può”, “mi dispiace”, “forse il prossimo anno”. Degli auguri fatti in videochiamata, delle feste rimandate, delle esperienze non fatte. Delle risate perse, della condivisione dimenticata, dell’altro guardato con timore. Degli abbracci che tanto avreste voluto dare e che avete dovuto reprimere.

Delle liste delle cose che volete fare quando si potrà. Che è diventata lunghissima in un anno e mezzo e spero con tutto il cuore di riuscire ad esaudire tutti i vostri desideri.

Noi, come sempre, siamo stati molto fortunati e me ne rendo conto adesso che è tutto finito. Le quarantene sono state solo 2 (e solo per Alessio), i tamponi ridotti al minimo,  nessuno di noi si è ammalato, la scuola è stata sempre in presenza tranne 3 settimane.

Siamo tra i pochi che hanno potuto continuare a fare sport (Marco anche in zona rossa) ed è stato davvero fondamentale avere una valvola di sfogo e poter correre. Anche con 0 gradi (e la bora) non siete mai mancati, non avreste perso un allenamento per niente al mondo. Era il vostro momento, l’unico in cui potevate buttar fuori tutta l’energia che tenevate dentro di voi.

Eppure ne usciamo ammaccati, timorosi, provati e davvero stanchi.

Perché è difficile da spiegare ad un bambino che deve tenere le distanze quando gli hai sempre insegnato ad avvicinarsi alle persone, o che non può invitare a casa il suo nuovo compagno di scuola.

Spero che il prossimo sia un anno scolastico diverso, più normale. Per adesso ci godiamo l’estate, che abbiamo organizzato ricca di cose divertenti, molto movimento, aria aperta ed esperienze che spero vi porterete per sempre con voi.

Buone vacanze a tutti!

Informazioni su unafamigliablu

Donna, moglie e mamma piena di (non sempre) brillanti idee che propongo con entusiasmo a tutta la famiglia. Testarda, caparbia e inguaribile ottimista, credo davvero che ci sia sempre un lato positivo in tutto quello che ci succede e cerco sempre di trasformare le difficoltà in opportunità di crescita.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.