Minimundus Klagenfurt, il giro del mondo in meno di un giorno!

Cosa fare in Austria con i bambini? Se state cercando  un posto dove fare una bella gita in giornata vi consiglio il Minimundus  Klagenfurt, passerete una bella giornata in famiglia divertente e perchè no? Quasi rilassante!

Noi siamo stati loro ospiti a fine maggio, di domenica e durante le vacanze di Pentecoste; devo dire che era vivibile, non c’era caos ed è stato facile trovare un tavolo libero per il pranzo. Credo che d’estate sia un po’  più affollato ma non lo vedo un posto da ressa incontrollata!

Dov’è e come si raggiunge Minimundus  Klagenfurt

Innanzitutto siamo i Austria. Noi abbiamo scelto di fare tutta la strada in autostrada perciò all’ultimo autogrill in Italia ci siamo fermati per comprare la Vignetta per circolare sulle autostrade austriache. Prendetela oppure per voi ci saranno multe salate!

Dovete prendere l’uscita Klagenfurt-Wortesee in direzione Vienna/Graz, successivamente l’uscita Klagenfurt Minimundus. Lo travate proprio accanto all’uscita e davanti c’è un comodo parcheggio.

Cos’è, biglietti e orari di Minimundus Klagenfurt

Minimundus è un posto magico dove poter fare il giro del mondo in meno di un giorno! Il parco è nato circa 50 anni fa, all’inizio si chiamava Minieurop ed era composto da una ventina di modelli. Ora, dopo la profonda ristrutturazione del 2016 ne conta ben 156, tutti molto curati fin nei minimi particolari!

I prezzi variano se ad esempio siete in possesso della Carinzia Card, se siete in famiglia e sfruttate un biglietto cumulativo, o se decidete di visitare più attrazioni.  

I bambini fino a 5 anni e i disabili oltre il 70% entrano gratuitamente.

I cani sono i benvenuti, infatti all’interno del parco ci sono zone con ciotole di acqua fresca per i nostri amici a 4 zampe.

Gli orari di Minimundus  Klagenfurt variano in base alla stagione. Vi consiglio di visitare il loro sito per trovare indicazioni più precise.

Minimundus Klagenfurt: un giro intorno al mondo!

Appena si accede all’esterno del parco ci troviamo catapultati tra la Statua della Libertà ed il Castello di Miramare… diciamo che i monumenti non seguono proprio un filo geografico, ma il bello è proprio questo!

Lungo tutto il percorso si snodano chilometri di ferrovia che, con i suoi treni che passano continuamente, attira l’attenzione di tutti i bambini. Soprattutto quelli appassionati, come Marco. Che di tutto il Minimundus si ricorda del Big Ben e del treno… vabbè, ma questo è un altro discorso!

Passeggiando lungo il percorso è bello vedere i posti che abbiamo visitato, quelli che abbiamo in programma ed anche i nostri sogni per i prossimi viaggi… 

Minimundus Klagenfurt con i bambini

L’attenzione per i bambini è chiara fin da subito. Appena si comprano i biglietti infatti viene dato un libretto con un gioco da fare all’interno del percorso. Si tratta di una specie di caccia al monumento seguendo il giro intorno al mondo di Phileas Fogg cercando  i monumenti che ha visitato. Troverete un cappello a tuba come indicazione del posto visitato, e dovrete attaccare lo sticker corrispondente sulla mappa. È molto divertente, ma forse per bambini più grandi, i miei ed anche i figli dei nostri amici erano attirati solo dal treno!

All’interno del parco c’è anche un bel parco giochi dove potrete rilassarvi un po’ mentre i bimbi giocano, magari bevendo un caffè preso al chiosco lì vicino!

Minimundus Klagenfurt: le attrazioni indoor

C’è anche una vasta zona di divertimento all’interno, proprio accanto alla biglietteria, che noi abbiamo sfruttato quando si è messo a piovere.

All’interno trovate una sezione di un aereo con tanto di sedili e cinture di sicurezza dove potrete volare con la fantasia verso la prossima meta, magari esotica!

Lì vicino si trova lo scivolo più pericoloso della storia degli scivoli. Per arrivare in cima bisogna arrampicarsi (e non è per niente facile); una volta arrivati sulla sommità non resta che scendere. I vostri figli verranno praticamente sparati lungo lo scivolo rischiando di fratturarsi una gamba una volta arrivati. Dite che sono tragica? Beh, non ho mai visto tanti bambini piangere su uno scivolo!!

Potete trovare anche un calcio balilla, una mini cooper da guidare, un treno che viaggia davvero (!), una foto station selfie e un fantastico cinema 4D. Noi abbiamo visto lo spettacolo della muraglia cinese, davvero divertente!

Dove mangiare al Minimundus Klagenfurt

Volendo ci si può portare il pranzo al sacco, ci sono diverse panchine su cui sedersi e mangiare ed infatti  la maggior parte dei visitatori li ho visti consumare tranquillamente il loro pasto in questo modo.

All’interno del parco ci sono un ristorante vicino all’entrata ed un chioschetto vicino al parco giochi. Noi abbiamo pranzato al ristorante con delle ottime Wiener Schnitzel e patatine, i bambini con dei wurstel (ovviamente). Tutto buono, prezzo  austriaco.

 

 Ad un certo punto, in qualsiasi punto del parco vi troviate, sentirete un rumore: è il razzo spaziale che sta per partire! Andate con i vostri bambini a vederlo da vicino, a loro piacerà un sacco!!

 

Di consigli autism friendly non ne ho, è un posto all’aperto, adatto a tutti. L’unica cosa è che si possano fissare con qualcosa, tipo Marco che si è fissato coi treni che passavano e che hanno catturato tutta la sua attenzione. Abbiamo provato a distrarlo e coinvolgerlo in altre cose ma non abbiamo avuto successo, così ci siamo semplicemente dedicati alle chiacchiere selvagge!

La giornata al Minimundus Klagenfurt è scivolata via abbastanza tranquillamente tra risate con i nostri amici e il giro intorno al mondo che altro non ha fatto che allungare la nostra lista dei desideri con tante idee per i prossimi viaggi!

Informazioni su unafamigliablu

Donna, moglie e mamma piena di (non sempre) brillanti idee che propongo con entusiasmo a tutta la famiglia. Testarda, caparbia e inguaribile ottimista, credo davvero che ci sia sempre un lato positivo in tutto quello che ci succede e cerco sempre di trasformare le difficoltà in opportunità di crescita.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *