Musical per bambini su una nave da crociera

La scorsa domenica abbiamo avuto la fortuna di partecipare ad un evento più unico che raro: uno spettacolo per bambini su una nave da crociera!

Abitando attaccati al cantiere navale di Monfalcone (GO) le possibilità di visitare una nave da crociera appena finita di costruire ci sono, soprattutto se si ha qualche amico o parente che lavora in Fincantieri. Dovete sapere però che è vietato l’ingresso ai bambini al di sotto dei 12 anni. Quest’anno la Princess (il colosso che ha commissionato la nave) insieme ai vertici Fincantieri hanno deciso di fare qualcosa di speciale per i più piccoli e hanno organizzato un evento tutto dedicato ai bambini tra i 5 e gli 11 anni.

Sono andata con Marco insieme ad una coppia di amici con due bambini. Una volta aperti i cancelli ci hanno dato un pass per poter accedere e poi con l’autobus siamo arrivati fin sotto la nave. Marco era così contento che rideva come un pazzo, incredulo di quanto grande potesse essere! Vi dirò che anch’io sono rimasta a bocca aperta! Siamo saliti e per raggiungere il teatro abbiamo potuto ammirare l’interno della nave. Era ancora tutto da allestire, praticamente c’erano solo le cose principali, ma mi è bastato per vedere con che cura fossero stati studiati i particolari, i lampadari, i soffitti… insomma tutto di gran lusso!

Una volta raggiunto il teatro abbiamo preso posto ed aspettato che fosse tutto pieno. L’attesa è stata un po’ lunga ma c’erano dei pagliacci che giravano e si fermavano ad intrattenere i bambini, stupirli con magie e farsi scattare qualche foto insieme.

Dopo le presentazioni di rito e i ringraziamenti si sono finalmente abbassate le luci ed è iniziato lo spettacolo. È stato pazzesco! Un musical fantastico, moderno, coinvolgente, e gli artisti che lo hanno messo in scena sono stati davvero eccezionali! Marco ha apprezzato soprattutto quando le musiche erano belle ritmate ed accompagnate da balli scatenati. Vi dico solo che a distanza di una settimana ogni tanto cerca di emulare i ballerini con balletti fatti di salti e capriole!

Finito lo spettacolo è stata offerta una bella merenda ai bambini e all’uscita un piccolo dono (una borraccia con lo stemma della nave).

Ci siamo divertiti tanto, e il primo musical di Marco posso reputarlo senz’altro un successo! Ma la cosa più importante è che durante il pomeriggio si è fatto un nuovo amico, che non vede l’ora di incontrare presto per giocare insieme!

Informazioni su unafamigliablu

Donna, moglie e mamma piena di (non sempre) brillanti idee che propongo con entusiasmo a tutta la famiglia. Testarda, caparbia e inguaribile ottimista, credo davvero che ci sia sempre un lato positivo in tutto quello che ci succede e cerco sempre di trasformare le difficoltà in opportunità di crescita.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

2 commenti

  1. Bella esperienza. Siamo di Udine. Vorrei portare pure io i miei 2 bimbi di 4#quasi 6 e 7 a vedere i cantieri navali di Monf.Avete un recapito pet caso?? Grazie mille.fc

    • Già, davvero bello! Noi ci siamo stati in occasione dell’inaugurazione di una nave da crociera, per accedervi bisogna avere l’invito, distribuito solitamente ai familiari di chi lavora ai cantieri navali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *