Riso alla Cantonese facile e veloce da preparare!

Oggi vi parlo di un piatto semplice, veloce da realizzare, buono e adatto a molte occasioni: il riso alla cantonese.

Ora faccio coming out: non amo i piatti asiatici, da ragazza ho provato la cucina cinese ma probabilmente il takeaway dove ci siamo serviti non era dei migliori e non mi sono appassionata. Ho provato il sushi ma credo di essere l’unica persona in Italia a non apprezzarlo. Ma questo riso alla cantonese facile e veloce da preparare lo adoro! Ed ora vi do la mia ricetta.

Occorrente per cucinare il riso alla cantonese

Dosi per 4 persone

  • 320 gr di riso basmati
  • 3 uova
  • 150 gr prosciutto cotto a dadini
  • 250 gr pisellini primavera
  • Un po’ di cipolla
  • Olio
  • 1 cucchiaio di salsa di soia (se gradita – io non la metto)

riso alla cantonese facile e veloce da preparare

Procedimento del riso alla cantonese facile e veloce da preparare

Lessare il riso basmati in abbondante acqua salata e scolarlo al dente. Lasciarlo raffreddare in una ciotola capiente e mescolarlo con un cucchiaio di legno o con le mani.

Dopo circa mezz’ora iniziare a preparare il condimento del nostro riso alla cantonese.

In una padella antiaderente bella larga (o in un wok se lo avete) scaldate un po’ di olio e strapazzate le uova. Mettetele da parte in un piatto. Ora è la volta dei piselli, che dovrete cucinare insieme a un po’ di cipolla finchè saranno belli  morbidi. Se non avete piselli freschi usate quello che avete, io ho usato sia quelli in scatola e li ho solo saltati un po’ con la cipolla, sia quelli surgelati, che ho prima leggermente sbollentato.

A questo punto, a fuoco basso, unite le uova strapazzate, il riso e il prosciutto e saltate il tutto in padella. Se vi piace la salsa di soia questo è il momento di aggiungerla.

Et voilà! Ecco a voi il vostro buonissimo riso alla cantonese facile e veloce da preparare!

Lo trovo un ottimo primo piatto, da gustare anche freddo, e molto adatto ad essere portato in un contenitore ermetico nelle nostre gite o pic-nic al posto del solito panino.

Provatelo, e poi fatemi sapere se vi è piaciuto!

 

 

Immagine di copertina by Piaxabay

Informazioni su unafamigliablu

Donna, moglie e mamma piena di (non sempre) brillanti idee che propongo con entusiasmo a tutta la famiglia. Testarda, caparbia e inguaribile ottimista, credo davvero che ci sia sempre un lato positivo in tutto quello che ci succede e cerco sempre di trasformare le difficoltà in opportunità di crescita.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *